Soc. Agricola Licitra – 300 kWe

Impianto biogas

Soc. Agricola Licitra – Ragusa, Italia

L’impianto di biogas raggiunge i 300kW di potenza elettrica installata. I benefici derivanti dal biogas sono molteplici, in particolare energia elettrica e calore prodotti dalla cogenerazione vengono impiegati per il fabbisogno energetico dell’attività agricola oltre ad un ritorno economico ottenuto dalla vendita del surplus elettrico. In questo modo si raggiunge la sostenibilità ambientale in un’ottica di economia circolare.

Scheda tecnica impianto a biogas

Scheda tecnica impianto a biogas
POTENZA ELETTRICA INSTALLATA
300 kW
RESA ENERGETICA
Produzione annua di energia elettrica
2.550.000 kWh
Produzione annua di biogas
1.520.000 mc
Conc. media di metano (CH4 ) nel biogas
54 %
PIANO DI ALIMENAZIONE GIORNALIERO
Reflui bovini, pollina, scarti vegetali e siero di latte
Tot. 60 ton
CONFIGURAZIONE IMPIANTO
Prevasca di carico liquidi
300 mc
Tramoggia di carico solidi
40 mc
Digestore primario
Ø 20 m – H 6 m
Post digestore
Ø 20 m – H 6 m
Vasca di stoccaggio digestato liquido
Ø 26 m – H 6 m

L’impianto a biogas è finalizzato alla produzione di 300 kWh di elettricità mediante cogenerazione.

In particolare, il processo biologico anaerobico è stato selezionato con specie batteriche mesofile che operano a temperature vicine ai 38 – 42 °C.

Il processo di digestione anaerobica degrada la sostanza organica contenuta nelle matrici alimentate all’impianto per produrre biogas. Inoltre, il digestato viene impiegato in agricoltura come fertilizzante per restituire nutrimento al suolo.

Biogas